IL BLUFF DELLA BCE

sec. fonte: comedonchisciotte.org

DI GIOVANNI ZIBORDI cobraf.com

Mentre i media italiani parlano solo dell’elezione di Grasso invece di Schifani come presidente del Senato e dei 14 grillini che hanno disobbedito Grillo la Troika scherza con il fuoco a Cipro

(Ma i giornali italiani hanno ricevuto una direttiva dalla Presidenza della Repubblica di minimizzare la […]

SNIDARE IL PD, IMPEDIRE LA GOVERNABILITA’. E IN SVIZZERA PUBBLICANO I SONDAGGI

I RED senzasoste.it

Sono ore nervose nel quartier generale di Pierluigi Bersani, il Pétain italiano. Gli accordi sono stati presi con la Germania. L’Italia, secondo la visione di Bersani, si dovrebbe inginocchiare definitivamente al neo-mercantilismo tedesco e di Bruxelles. Con una finanziaria pesante entro il 2013, nel quadro di una recessione europea, e un fiscal […]

Monte Paschi: e lo spread? Niente paura, si risveglia il 26 febbraio

Fonte: www.megachip.info

di Debora Billi – Crisis.

Noi cittadini “qualsiasi”, per nulla esperti di esoteriche questioni finanziarie, avevamo capito così: se l’Italia va male, se la Borsa scende, se ci ritroviamo inguaiati col debito pubblico, se le nostre banche sono “sull’orlo del baratro”, allora lo spread sale. Avevamo capito che lo spread era il campanellino, […]

Privatizzazione finale dello Stato

Visto su: stampalibera.com

foto: http://dmonax.blogspot.it

http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=15888 di Marco Della Luna del 27/12/2012

Può suonare paradossale, ma è una seria e certa realtà giuridica: lo Stato italiano non è la Repubblica italiana voluta dalla Costituzione del 1948. È in radicale antitesi e contrapposizione con la Costituzione e con i fondamenti della medesima. Forse più di quanto lo sarebbe un ordinamento di […]

PERCHÉ VOTERETE UN GOVERNO SOLO VIRTUALE

Fonte: nexusedizioni.it

Perché voterete un governo solo virtuale. Se non capite questo siete finiti.

Da oltre dieci anni pubblico le prove della progressiva perdita di qualsiasi sovranità politica e costituzionale degli Stati occidentali (WTO, GATS, ecc.). Oggi, nel caso dell’Eurozona, quella perdita è totale. Ciò significa che nessuno degli uomini o […]

L’ITALIA E’ IN GUERRA: ALL’ARMI !

DI ANTONIO MICLAVEZ

Riceviamo e volentieri pubblichiamo (comedonchisciotte.org)

Che l’Italia sia in guerra l’ha di fatto evidenziato il golpista Napoletano tirando fuori dal casetto una procedura d’emergenza che solo una dichiarazione di guerra poteva attivare (la nomina da parte del Presidente della Repubblica del Presidente del Consiglio senza interpellare il Parlamento). Il nemico misterioso? I […]

ECCO PERCHÉ L’ITALIA USCIRÀ DALL’EURO

Le elezioni prossime e il nostro futuro visto da un economista inglese

Fonte: nexusedizioni.it

Un aglosassone fuori dal coro. Mentre Financial Times e Wall Street Journal, hanno fatto un endorsement per un Monti-Bis, Evans-Pritchard la pensa all’opposto, spiegando perché l’Italia dovrebbe applicare una terapia opposta a quella suicida di Monti. In termini pro capite […]

E’ provato: Lo spread un imbroglio dei tedeschi

Fonte: lospecchiodelpensiero.wordpress.com Tratto da: byoblu.com e stampalibera.com

All’origine dell’impennata dello spread ci fu Deutsche Bank, che nel luglio 2011 vendette una quantità ingente di Btp, Si parla anche di 7 miliardi. Un rilascio sul mercato di queste dimensioni avrebbe fatto innalzare perfino la temperatura delle calotte polari. Ora sappiamo anche perché: il 20 ottobre […]

La truffa dell’euro

Articolo segnalato dall’utente Ugo Fonte: lanuovaitalia.eu

di Paolo Majolino – (provo a chiarire, in via definitiva, come ci truffano)

Preso da: stampalibera.com

E’ premessa evidenziare che la BCE è privata perché i suoi ‘azionisti’ sono privati; ad esempio un azionista con il 15% circa è la banca d’Italia che è una ‘istituzione pubblica’ ma di […]

Il vero volto degli aiuti

Fonte: http://www.byoblu.com

Di Claudio Messora

Venerdì scorso, a L’Ultima Parola, vi ho mostrato come in maniera evidente e incontrovertibile si possa affermare che dietro al “grande sogno degli Stati Uniti d’Europa” ci siano in realtà le lobby statunitensi, delle quali Mario Monti ha rappresentato a lungo – e ancora rappresenta? – gli interessi [Vedi: […]